SAN CRISTOFORO – BIANALISI

Il Gruppo Bianalisi ha rilevato il 100% del Centro Medico San Cristoforo, riconosciuto poliambulatorio diagnostico-terapeutico della provincia di Brescia.

Gli azionisti del Centro Medico San Cristoforo sono stati assistiti da Equita K Finance (Clairfield Italy) in qualità di advisor finanziario, da Russo De Rosa Associati per gli aspetti legali, contrattuali e fiscali. Bianalisi è stato assistito da Deloitte per la due diligence financial, da Orrick per gli aspetti legali e da Nctm Studio Legale per la due diligence fiscale.

Fondato negli anni settanta del secolo scorso, il Centro Medico San Cristoforo (www.sancristoforo.it) è un centro poliambulatorio diagnostico-terapico che opera sia in regime privatistico sia in accreditamento con il servizio sanitario nazionale. Il centro offre diversi servizi medici: radiologico, servizi ambulatoriali, check-up, fisioterapia e diagnostica. San Cristoforo ha chiuso il 2019 con un fatturato pari ad Euro 3 milioni. Grazie all’ingresso di Bianalisi nel capitale, il Centro Medico proseguirà con ancora maggior vigore il suo percorso di crescita.

L’Ing. Alberto Cominotti, socio di maggioranza del Centro Medico San Cristoforo, a proposito dell’operazione afferma: “Dopo aver lungamente meditato la scelta – e non senza profonda emozione-, ho deciso di cedere la mia partecipazione in San Cristoforo ad un riconosciuto ed importante operatore del settore per cui nutro sincera stima e che, sono certo, garantirà un futuro ancora più prospero alla realtà che ho costruito grazie al prezioso apporto di tutti i dipendenti, i medici e i collaboratori.”

Nata negli anni settanta a Lissone, Bianalisi (www.bianalisi.it) è oggi la principale realtà di proprietà italiana operativa a livello nazionale nel settore delle analisi di laboratorio e nei servizi diagnostici alla persona sia privatamente sia in accreditamento. Bianalisi è cresciuta in modo significativo sia per linee interne sia attraverso acquisizioni ed oggi è presente in 9 regioni italiane con oltre 300 strutture tra laboratori di analisi, punti prelievo e strutture poliambulatori e di diagnostica per immagini.