LUCART – ESP

Lucart SpA, società operativa alla guida del Gruppo Lucart con sede a Porcari (LU), annuncia l’acquisizione del 100% del capitale sociale di ESP Ltd (Essential Supply Products Ltd.), il principale trasformatore indipendente di prodotti in carta tissue per il mercato Away from Home della Gran Bretagna.

Equita K Finance e Orbis Partners, rispettivamente partner italiano e inglese di Clairfield International, sono stati advisor finanziario di Lucart, Mills & Reeve advisor legale e Mazars si è occupata della due diligence.

Fondata nel 1990, Essential Supply Products Ltd, società con sede e stabilimento produttivo a Malvern, nella contea inglese del Worcestershire, registra oggi un fatturato pari a circa 30 milioni di Euro all’anno. Lo stabilimento produttivo è stato realizzato nel 2017-18 e si sviluppa su una superficie di 77.000 mq, di cui 15.000 coperti. La Società impiega 85 persone in 5 diverse linee di trasformazione e per posizione, mercato e tipologia di produzione permetterà di attivare importanti sinergie con gli altri stabilimenti del Gruppo Lucart. Il rapporto fra Lucart e ESP risale nel tempo poiché parte delle carte trasformate nel sito di Malvern provengono proprio dagli stabilimenti Lucart.

L’acquisizione di ESP Ltd si inserisce appieno nel piano di sviluppo e internazionalizzazione di Lucart, contribuendo a rafforzarne in maniera decisa il ruolo di player primario nel mercato Away from Home Europeo:
“L’operazione – commenta Massimo Pasquini, Amministratore Delegato di Lucart – ha una rilevanza strategica per tutto il Gruppo, in quanto ci permette di consolidare la nostra presenza in Gran Bretagna, che rappresenta, per i prodotti in carta tissue, il secondo mercato più grande d’Europa”.
“La nostra solidità finanziaria e la nostra volontà di perseguire gli obiettivi strategici del Gruppo, unitamente alla consapevolezza che le difficoltà legate al momento storico che stiamo vivendo non debbano farci perdere la visione di lungo periodo – prosegue Pasquini – ci hanno consentito di superare anche le incertezze generate dalla Brexit e dalla pandemia Covid-19, portando a termine questo importante ulteriore passo per lo sviluppo futuro del Gruppo Lucart”.

Il fondatore di ESP Ltd, Carl Theakston, che per un breve periodo collaborerà in prima persona per favorire il passaggio di consegne, ha commentato così l’importante traguardo:
“Negli anni abbiamo effettuato numerose operazioni per permettere a ESP di continuare a competere ai massimi livelli. Col tempo però mi sono reso conto di non poter più garantire lo standard di investimenti necessario a rendere concrete le mie ambizioni per questa azienda e ho quindi cercato un investitore che condividesse i valori della famiglia ESP e che avesse la visione e il desiderio di far crescere la società in modo sostenibile e al suo pieno potenziale”. “Lucart – conclude Theakston – è un gruppo multinazionale a conduzione familiare che opera da 68 anni: la sua storia, visione e impegno verso i modelli di sviluppo sostenibile lo rendono l’investitore ideale perché l’avventura di ESP possa proseguire nel migliore dei modi”.