Limonta Sport – SLG

SLG, la famiglia Limonta e il management di Limonta Sport hanno concluso un accordo per l’acquisizione di Limonta Sport, in base al quale la famiglia Limonta e il management di Limonta Sport diverranno azionisti di SLG insieme al management di SLG e a Chequers Capital, azionista di maggioranza del gruppo..

Paolo Limonta, attualmente presidente esecutivo di Limonta Sport, entrerà a far parte del consiglio di SLG.

SLG, acquisita da SLG management e Chequers Capital nel giugno 2017, è un gruppo belga specializzato nello sviluppo, produzione e vendita di erba sintetica per applicazioni sportive e per il tempo libero con un fatturato di circa Euro 60 milioni. La società è attiva attraverso i propri marchi “Domo Sports Grass”, “Fungrass” e “Namgrass”. La sede centrale di SLG è a Sint-Niklaas (Belgio), dove gestisce uno dei più grandi impianti di produzione di erba artificiale del mondo.

Limonta Sport, di proprietà della famiglia Limonta, è un’azienda leader nello sviluppo, produzione e vendita di erba sintetica per applicazioni sportive con un fatturato superiore a Euro 50 milioni e un Ebitda superiore al 20%. Limonta Sport gestisce stabilimenti produttivi a Cologno Al Serio (Italia), Ascuncion (Paraguay) e Huizhou (Cina).
Entrambe le società continueranno a servire i propri clienti in modo indipendente e svilupperanno autonomamente i rispettivi piani di crescita, sotto la supervisione del CEO di Sports and Leisure Group John Penninck.

La famiglia Limonta è stata assistita da K Finance (Clairfield Italy) e Hi.lex.

Sports and Leisure Group è stato assistito da Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, Allen & Overy e KPMG.