GEMINI RX – SIMA ITA

SIMA ITA ha rilevato il 100% di Gemini RX, una delle più rinomate strutture di eccellenza nel ramo diagnostico della provincia di Brescia.

Gli azionisti di Gemini RX sono stati assistiti, in qualità di advisor finanziario, da Equita K Finance, membro di Clairfield International e parte del gruppo Equita, mentre per gli aspetti legali e contrattuali dall’Avv. Alberto Calvi di Coenzo di Avvocatidiimpresa.
SIMA ITA è stato assistito da Chiomenti Studio Legale per gli aspetti legali e contrattualistici.

Attivo sul mercato da più di quaranta anni, Gemini RX è un centro diagnostico che opera sia in regime privatistico sia in accreditamento con il servizio sanitario nazionale e rappresenta un punto di riferimento nella diagnostica in provincia di Brescia. Grazie ad una dotazione tecnologica all’avanguardia, il centro offre più di 250 differenti tipologie di esami diagnostici specialistici diversi (tra cui, in particolare, risonanza magnetica, Tac, radiologia tradizionale e odontoiatrica), realizzando oltre 200 mila visite all’anno.
Gemini RX ha chiuso il 2022 con un fatturato superiore ad Euro 13 milioni e con 75 addetti tra dipendenti, collaboratori e medici. Grazie all’ingresso di SIMA ITA nel capitale, il centro proseguirà con ancora maggior vigore il suo percorso di crescita.

I proprietari di Gemini RX, a proposito dell’operazione affermano: “Dopo aver lungamente meditato la scelta – e non senza profonda emozione – abbiamo deciso di cedere Gemini RX ad un riconosciuto ed importante operatore internazionale del settore che, siamo certi, garantirà un futuro ancora più prospero alla realtà che abbiamo costruito grazie al prezioso apporto di tutti i dipendenti, i medici e i collaboratori.”

SIMA ITA è un gruppo indipendente leader in Europa nella diagnostica per immagini. Fondato nel 2018, SIMA ITA è diventato un gruppo leader di settore grazie alla collaborazione con i radiologi nell’acquisizione di centri specializzati in diagnostica per immagini. Gemini RX è la prima acquisizione di SIMA ITA in Italia. Il gruppo sta perseguendo un’ambiziosa strategia di partnership con i radiologi in Italia per costruire una rete di centri di diagnostica per immagini, investire in attrezzature di alta qualità, migliorare il percorso del paziente e apportare benefici ai pazienti italiani e al sistema sanitario italiano. Contestualmente al closing, i precedenti proprietari di Gemini RX rimarranno come azionisti per supportarne l’ulteriore sviluppo, in particolare in Italia.