Lazzerini – B4

B4 Investimenti SGR S.p.A. acquisisce il controllo di Lazzerini, storica azienda attiva su scala globale nella progettazione, produzione e commercializzazione di sedili passeggeri (e componenti) per mezzi di trasporto (principalmente autobus), attraverso il fondo B4 H II – Fondo EuVECA, con un’operazione di buy-out in partnership con i top manager della società.

Lazzerini ed i suoi azionisti sono stati assistiti da K Finance (Clairfield Italy) in qualità di advisor finanziario, da Pedersoli Studio Legale per i temi legali e da Sistema per gli aspetti contabili e fiscali.

Sugli aspetti legali B4 Investimenti SGR S.p.A. è stata supportata dallo studio Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, mentre la due diligence è stata condotta con l’assistenza, rispettivamente, del team financial due diligence di PwC per gli aspetti contabili e finanziari, del team tax di PwC per gli aspetti fiscali e giuslavoristici e dagli studi esteri Valla & Associates e Thomson Geer, per gli aspetti legali, rispettivamente negli Stati Uniti ed in Australia. Lo Studio Gusmitta ha assistito la strutturazione fiscale e societaria dell’operazione.

Lazzerini S.r.l., fondata nel 1967 dal Sig. Lazzerini, con sede operativa a Monsano (AN), opera in un settore che su scala globale ha un giro d’affari di oltre Euro 2,5 miliardi, con significativi tassi di crescita storici ed attesi. Nel 2018 il Gruppo ha generato un fatturato consolidato (pro-forma, includendo il business australiano) di oltre Euro 27 mln (di cui circa il 75% all’estero – principali mercato geografici: UK, Australia, Italia, Hong Kong e Nuova Zelanda) ed una marginalità (in termini di EBITDA) superiore al 10%.

Il progetto di partnership tra il top management di Lazzerini e B4 mira a consentire al Gruppo di effettuare un ulteriore ‘step up’ nel percorso di crescita e sviluppo, con l’obiettivo di incrementare la propria presenza all’estero, principalmente tramite lo sviluppo delle partecipate negli Stati Uniti ed in Australia e consolidare quindi il posizionamento di Lazzerini come player globale di successo nel mercato dei sedili passeggeri per mezzi di trasporto (autobus, ma anche sempre più treni e mezzi speciali).