CUSTOMS SUPPORT – MOLLICA

Customs Support, uno dei principali partner doganali e digitali europei e società nel portafoglio di Castik, ha acquisito Mollica e MACC (Gruppo Mollica).

Customs Support è stata assistita da Equita K Finance – partner italiano di Clairfield International e parte di Equita Group – in qualità di advisor finanziario. Lo studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito il gruppo per gli aspetti legali. Inoltre, Customs Support è stata assistita da Deloitte per la due diligence finanziaria, fiscale e payroll e da UBFP per la due diligence customs.
Gli azionisti di Mollica Customs Center sono stati assistiti da DWF sugli aspetti legali.

Fondata nel 1969 a Peschiera Borromeo, Mollica Customs Services è una società affermata e riconosciuta sul mercato che svolge attività di spedizioniere doganale con circa 50 dipendenti dislocati in modo strategico negli uffici di Milano, Peschiera Borromeo, Pozzuolo Martesana, Osmannoro, Dalmine e Ferno. Da oltre 50 anni si concentra sulla gestione delle operazioni doganali con il know-how di professionisti altamente qualificati e dirigenti esperti.

Customs Support Group ha sede nei Paesi Bassi ed è il principale fornitore indipendente, digitale e neutrale di servizi doganali in Europa, con oltre 1.000 professionisti doganali a supporto di oltre 12.000 clienti ogni anno. Il Gruppo è attualmente attivo in Olanda, Belgio, Germania, Francia, Regno Unito, Polonia, Italia, Svizzera e Finlandia e, oltre all’assistenza doganale tradizionale ed ai servizi digitali, propone attività di consulenza e di controllo e misurazione dei gas. In Europa, Customs Support Group serve numerosi clienti internazionali in diversi settori tra cui automobilistico, alimentare e delle bevande e molti altri, puntando allo sviluppo e investendo nella digitalizzazione dei processi doganali.

Claudio Mollica, Fondatore e Amministratore Delegato di Mollica S.r.l., ha dichiarato: “Siamo molto entusiasti di unirci a Customs Support, un broker doganale europeo apprezzato e all’avanguardia nella digitalizzazione del settore. Entrare a far parte del Gruppo sarà molto vantaggioso per i nostri clienti, che potranno godere del know-how di un partner europeo e accedere alla sua vasta copertura internazionale. Siamo convinti che Mollica si troverà molto bene all’interno di Customs Support”.

Frank Weermeijer, CEO di Customs Support Group, ha dichiarato: “Siamo entusiasti che Mollica entri a far parte di Customs Support nel nostro progetto di crescita in Italia, integrando la nostra organizzazione con un gruppo di lavoro altamente qualificato con grande esperienza in materia doganale e servizi eccellenti. Con 12 sedi in Italia, possiamo ora offrire una più vasta ed efficiente copertura geografica. Crediamo che la clientela di entrambe le società trarrà sostanziali benefici dall’ingresso di Mollica nella famiglia di Customs Support”.