CUSTOMS SUPPORT – M.C.S.

Customs Support, il principale spedizioniere doganale digitale in Europa, società nel portafoglio di Castik Capital, ha acquisito Mediterranean Customs Services (M.C.S.).

Customs Support è stata assistita come consulente finanziario da Equita K Finance – partner italiano di Clairfield International e parte di Equita Group – e da Clairfield Germany. Lo studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito per gli aspetti legali. Inoltre, Custom Support è stata assistita da Deloitte per la due diligence finanziaria, fiscale e salariale e dallo Studio Armella & Associati per la due diligence doganale.

I soci di Mediterranean Customs Services sono stati assistiti da Quantico Advisory, per gli aspetti legali e doganali dallo Studio Legale Pennacino e per gli aspetti fiscali dallo Studio Rag. Capitano Salvatore Fabrizio.

Fondata nel 1993, M.C.S. è un broker doganale molto conosciuto, con 8 uffici nei porti più importanti del Nord Italia, conseguenza dell’obiettivo dell’azienda di raggiungere una presenza operativa in tutti i porti dell’Alto Tirreno. MCS vanta un’esperienza pluriennale in tutte le fasi delle operazioni doganali ed offre ai propri clienti un servizio eccellente per le dichiarazioni di importazione ed esportazione, la classificazione delle merci, il deposito IVA, l’autorizzazione e lo sdoganamento e la consulenza doganale.

Customs Support Group ha sede nei Paesi Bassi ed è il principale fornitore indipendente, digitale e neutrale di servizi doganali in Europa, con oltre 1.500 professionisti doganali a supporto di oltre 12.000 clienti ogni anno. Il Gruppo è attualmente attivo nei Paesi Bassi, Belgio, Germania, Francia, Regno Unito, Polonia, Italia, Irlanda, Finlandia, Svezia e Svizzera e, oltre all’assistenza doganale tradizionale ed ai servizi digitali, propone attività di consulenza doganale e di controllo e misurazione dei gas. Grazie all’ ampia offerta di servizi e alla capacità digitale, supporta costantemente i propri clienti nella massimizzazione della conformità normativa, nel raggiungimento dell’efficienza operativa, nell’ottimizzazione dei dazi all’importazione, nella pianificazione dei dazi e nello sviluppo continuo di un panorama doganale in costante evoluzione.

“Offrire ai clienti un servizio eccellente per le dichiarazioni di importazione ed esportazione è ciò che abbiamo riconosciuto nel modo di lavorare di Customs Support. Sono convinto che i clienti beneficeranno di questa integrazione ed otterranno il miglior servizio doganale in Italia e nel resto d’Europa” ha detto Fabio Solari, amministratore delegato di Mediterranean Customs Services.

“Con la loro posizione strategica nei porti dell’Alto Tirreno, potremo offrire ai nostri clienti un numero ancora maggiore di servizi e una serie più ampia di attività doganali nel Nord dell’Italia. L’esperienza del team di MCS nel settore delle spedizioni e l’attenzione alla qualità si sposano perfettamente con la nostra ambizione di fornire ai clienti una conoscenza doganale eccellente” ha dichiarato Frank Weermeijer, amministratore delegato del Gruppo Customs Support.