ORANGE1 – SICME MOTORI

Orange1 Holding porta a termine la tredicesima acquisizione con Sicme Motori di Torino e raggiunge in tempi record l´obiettivo di diventare leader nel settore dei motori Vettoriali e a Corrente Continua.

I venditori sono stati assistiti da K Finance, partner italiano di Clairfield International, in qualità di advisor finanziario, da Pavesio e Associati in qualità di advisor legale e dallo Studio Ferreri per la parte fiscale. Advisor di Orange1 sono stati per la parte contabile, fiscale e finanziaria Skema di Rimini e per la parte legale Cerina Studio Legale.

Orange1, gruppo internazionale specializzato nel settore metalmeccanico con sede principale ad Arsiè (BL), ha chiuso il 2016 con 149 milioni di Euro di fatturato, impiega oltre 1.000 persone dislocate in 10 stabilimenti produttivi allocati tra la provincia di Belluno, Vicenza, Bergamo, Forlì-Cesena, Reggio Emilia , Torino e in Romania e Ungheria.

Sicme Motori Srl, nata nel 1967, società che ha ricavi per circa 16 milioni di euro e 90 dipendenti, produce motori elettrici AC a Velocità variabile e Corrente Continua di elevata qualità e rappresenta uno dei pochi riferimenti sul mercato con le migliori soluzioni tecnologiche e economiche per le più svariate applicazioni. Dal 2002 ad oggi collabora attivamente con l´Istituto di Ingegneria Elettrica del Politecnico di Torino e si attesta come uno dei produttori mondiali di generatori eolici. Dal 2008 ha sviluppato motori con tecnologia a riluttanza sincrona, la tipologia di macchina elettrica più rivoluzionaria al mondo, e nel 2014 ha sviluppato una serie innovativa di motori a riluttanza con efficienza IE4, sui quali c’è un brevetto specifico.