Merger & Acquisition

Il ricorso all’acquisizione di altre aziende è dettato generalmente dalla volontà di aumentare le dimensioni aziendali più velocemente di quanto consentito dalla normale crescita interna, con lo scopo di migliorare il proprio posizionamento competitivo e conseguire sinergie ed economie difficilmente replicabili o ottenibili nel breve termine. In questi casi, l’intervento di K Finance è rivolto in primo luogo ad accertare la coerenza tra l’operazione finanziaria e il disegno strategico sottostante, valutando le alternative possibili, l’analisi dei costi dell’acquisizione o dei ricavi di una cessione. La consulenza nella strutturazione dell’operazione e nella configurazione delle più idonee modalità finanziarie, fiscali e societarie per attuarla, prelude alla ricerca e selezione delle controparti target interessate. K Finance assiste l’imprenditore e l’azienda in tutte le fasi della trattativa fino al closing dell’operazione, attivando e coordinando il team di negoziazione composto anche da avvocati e revisori.

Nelle operazioni di finanza straordinaria è necessario in primo luogo conoscere il valore economico dell’oggetto della transazione, per fornire al cliente un quadro completo ed esaustivo della realtà economico-finanziaria, storica e imprenditoriale delle controparti coinvolte nel progetto. Tale servizio risulta esseredi fondamentale importanza anche in altri momenti della vita aziendale in cui diventa prioritario conoscere il valore economico-finanziario della propria impresa.

Valutazione d’azienda


Assistenza per l’ottimiz-zazione della struttura finanziaria

K Finance fornisce un servizio di consulenza, anche continuativa, per l’ottimizzazione e il riequilibrio della struttura finanziaria, la razionalizzazione dell’assetto societario, la gestione dell’indebitamento anche a fronte di una validità industriale e commerciale, con lo scopo di rendere coerente la struttura delle fonti finanziarie con gli obiettivi di investimento strategico dell’impresa.

Tali operazioni consistono nel reperimento di risorse finanziarie finalizzate all’acquisizione di aziende da parte di imprenditori, investitori privati, manager, interni o esterni, che non dispongono dei mezzi necessari. Il leveraged by-out massimizza l’effetto leva sulle risorse limitate a disposizione degli acquirenti, sfruttando la capacità di indebitamento dell’impresa oggetto di acquisizione che deve generare flussi di cassa sufficienti a rimborsare il finanziamento concesso a una società utilizzata come veicolo dell’acquisizione.

Operazioni di leveraged e management buy-out (LBO/MBO)



Quotazione in Borsa o presso mercati secondari europei per PMI

É uno strumento spesso necessario per essere attori protagonisti del mercato, migliorare l’immagine aziendale, diversificare il reperimento di fonti finanziarie. K Finance accompagna il cliente in tutte le fasi propedeutiche alla quotazione, annoverando approfondite conoscenze dei mercati e dei principali esponenti delle borse europee per la piccola e media impresa: la valutazione dell’azienda pre-quotazione, la selezione dell’investment banker, la presentazione dell’azienda agli investitori, ecc.